zhao min hua

Il maestro Zhao Min Hua è nato a Pechino nel 1949, in una famiglia in cui la professione di medico era trasmessa di generazione in generazione: figlio e nipote di medici illustri – suo nonno ricoprì l’incarico di medico personale dell’ultimo imperatore e suo padre ottenne riconoscimenti pubblici per il proprio valore professionale, inclusi i funerali di Stato – Zhao Min Hua ha proseguito la tradizione di famiglia, laureandosi in medicina nel 1977 e divenendo in seguito Medico Primario di agopuntura presso l’Ospedale di medicina tradizionale cinese di Pechino.
Gli impegni relativi allo studio e alla professione medica non gli hanno impedito di dedicarsi per tutta la vita alla pratica quotidiana del kung fu dall’età di otto anni fino ad oggi.
Nell’arco di quasi sessanta anni, il maestro Zhao Min Hua ha appreso tecniche di Kung fu da famosi maestri di tutta la Cina.
Nel 1957 ha cominciato lo studio del kung fu Shaolin Quan Tan Tui con il maestro Wang Jing Shan (1907-1990).
Nel 1962, in seguito alla partenza del maestro precedente, ha appreso le prime basi dello stile Wu di Tai Ji Quan con il maestro Yang Yu Ting (1886-1982), stile approfondito in seguito con lo stesso maestro a partire dal 1978.
Sempre nel 1962 ha conosciuto il maestro Wang Rong Tang (1913-1996) con il quale si è legato profondamente e che gli ha trasmesso tutte le sue conoscenze di Xing Yi Quan, Ba gua Zhang, Tai Ji Quan, Tui Shou, Qin Na e Qi Gong.
Nel 1965 viene elevato dallo stesso maestro Wang Rong Tang al rango di suo discepolo di Ba Gua Zhang di 5° generazione.
Nel biennio 1980-1981 conquista il titolo di campione, nella categoria dei 65 kg, nel Campionato Nazionale di San Da, svolto a Pechino.
Nel 1982 diventa maestro dell’istituto di Ba Gua Zhang di Pechino e nel 1985 viene nominato Segretario Generale dell’Istituto di San Da e Kung Fu della stessa città.
Nel 1986 acquisisce il rango di maestro e successivamente di consigliere nell’Associazione Wu Shu di Pechino.
Nel 1993 diviene Presidente sella Sezione italiana dell’istituto di Kung Fu cinese di Pechino.
Durante l’arco della sua vita il maestro Zhao Min Hua ha pubblicato numerosi articoli sui suoi studi e ricerche in riviste di settore cinesi ed italiane e alcuni libri:

” Xing Yi Quan stile dello Hebei ”
” Il segreto del gong ”
” Tai Ji Quan stile Wu e tui shou ”
” Il Ba Gua Zhang di stile Cheng “

sciolti in scena

Sabato 23 maggio 2015, dalle ore 15.30 alle ore 17 in sede, è in programma “Sciolti in scena”, stage a cura di Valeria Santoro riservato agli allievi del corso di canto di Roberta Damiani.

Il seminario è finalizzato al miglioramento della presenza scenica nel corso della performance canora.

festival dell’oriente

locandina evento

Giovedì 30 aprile 2015, ore 15-17, al Festival dell’Oriente (presso la Fiera di Roma) il nostro sifu Nikitas Petroulias tiene uno stage su “tecniche e strategie di combattimento dello stile Tang Long Hu Shi”.

Il biglietto d’ingresso al Festival (€ 10) consente l’accesso ai vari padiglioni della fiera e la partecipazione ai diversi seminari.

seminario sul qin-na

locandina evento

Domenica 15 marzo 2015, dalle ore 10 alle 13 presso Nuova Armonia, seminario sul “Qin Na” tenuto dal sifu Nikitas Petroulias. Tecniche di leve articolari, immobilizzazioni e Dian Xue (pressioni sui punti vulnerabili) saranno al centro di questo incontro rivolto a tutti i praticanti di arti marziali, in particolare a quelli degli stili interni ed esterni del kung fu cinese. Per ulteriori info e prenotazioni contattare la segreteria.

dolce nudo colorato e raku

raku

Da venerdì 29 a domenica 31 maggio 2015 nel laboratorio “Tornio Subito” di Maria D’Alessandro è in programma il workshop “Dolce, nudo, colorato e raku” con Giovanni Cimatti. Posti limitati: si prega di prenotare al più presto in segreteria.

Un’occasione per conoscere il Raku Dolce di Giovanni Cimatti e le sue terre sigillate. Dato il breve tempo useremo prodotti già pronti ma di ogniuno verrà data spiegazione, formula, venditore ed eventuale prodotto alternativo.

“Il raku nudo è uno dei classici della famiglia dei Raku a fumo. Diversamente dalla usuale lucidatura, per mezzo della levigatura, faremo un Raku Nudo con l’impiego delle terre sigillate bianche. Sarà molto semplice la finitura a lucido delle superfici e a questo aggiungeremo la possibilità di colorare gli ingobbi per ottenere una colorazione del Naked diverso dal tradizionale bianco e nero. Il tutto dentro la tecnica del Raku Dolce che prevede l’impiego di argille senza chamot e la produzione di pochissimo fumo.”

Programma:

  • venerdì – ore 14.00 realizzazione di alcune forme, essiccamento notturno;
  • sabato – applicazione di ingobbi fini lucidanti e caratterizzazione pittorica con ingobbi colorati, cottura pomeridiana a biscotto e sfornata, applicazione degli ingobbi distaccanti e cristallina;
  • domenica – cottura e sfornata a Raku Dolce con fumigazione leggera, pulizia superfici, dimostrazioni di preparazione degli ingobbi del genere Terra Sigillata, discussioni sugli aspetti artistici e tecnologici legati a questa tecnica.

raku

formazione al carlo felice

logo uisp

Sabato 21 e domenica 22 febbraio 2015 Valeria Santoro svolge una docenza di tecnica di danza contemporanea presso il teatro Carlo Felice di Genova, nell’ambito dello svolgimento del corso di formazione biennale per tecnico educatore/insegnante di danza, organizzato dal comitato regionale UISP Liguria.