raffaella carducci

raffaella carducci

Raffaella Carducci ha studiato danza classica, danze popolari, pianoforte, grammatica della musica e vocalità; dal 1994 canta nell’insieme vocale “Lo Strambotto” diretto da Costantino Savelloni.

Dal 2002 studia danza orientale seguendo il corso di Stefania Vomero a Nuova Armonia: si appassiona a questa disciplina che ha le sue radici nell’antico Egitto e focalizza in sé il simbolismo dell’essenza femminile. Approfondisce quindi vari stili e metodi di insegnamento frequentando stage e master con i seguenti maestri:

Djamila Henni Chebra (Algeria), direttrice della Compagnia Arabesque di Lion (Francia), per lo stile egiziano moderno; Tamalyn (USA) per il fusion and fantasy; Josephine Wise, fondatrice a Londra della Josephine Wise Academy of Arabic Dance (JWAAD); Saad Ismail (Egitto) per il Saidi; Sandì D’Alì (Italia) per la danza orientale classica e moderna; Massimiliano Martoriati (Italia) per la danza moderna; Diana-Shiluva (Italia) per la danza orientale classica, velo, bastone, ali di Iside; Margarita (Argentina) per la danza orientale classica; Parvani (Italia) per la danza orientale classica; Wael Mansour (Egitto) per il Saidi e folklore egiziano; Mona Habib per la danza orientale classica; Tine Valois (UK), Sonia Collins (UK) per l’egiziano moderno e fusion; Wendy Marlatt (UK) per il tribale; Simona Ticciati (Italia) per la danza orientale classica e il candelabro; Zaza Hassan (Egitto), danzatore e coreografo del Teatro Nazionale del Cairo, fondatore nel 1975 a Parigi del Centre Artistique, la prima scuola europea di danza orientale egiziana.

Insegna utilizzando la danza come strumento di creazione, consapevolezza e benessere psicofisico.

Nuova Armonia ha affidato a Raffaella Carducci il corso di danza del ventre.